Palau (Sassari):  La Sciumara, spiaggia con la foce di un torrente e un relitto  sommerso  

di Sergio Atzeni

La Sciumara (foce in gallurese) – Rada di Mezzo Schifo (per un relitto di una imbarcazione) spiaggia   ubicata in comune di Palau è caratteristica per la sua sabbia grossa con una cromia verso il color panna.

Il fondale è sabbioso e degradante, inizia con poca profondità  e si tuffa in un mare turchese che diventa azzurro.

La spiaggia è protetta da delle scogliere che la circondano  e la proteggono.

Il  verde mediterraneo vigila sul litorale e riempie l’ambiente di profumi che sanno di natura incontaminata.

Poi la foce di un torrente che attraversa l’arenile quasi a dividerlo e a concedere un tono selvaggio che tanto piace ali visitatori.

La Sciumara  è una zona dove la natura regna ancora incontrastata con un festival di colori,   in lontananza come una sirena si nota l’isola di La Maddalena.