Cagliari: Con un concerto a Tuvixeddu, l’Assessorato alla Cultura aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio

Lo scopo dell’esibizione, con con venti minuti di musica con i grandi classici operistici eseguiti dalla Corale Polifonica Santa Cecilia di Cagliari è quello di sensibilizzare i cittadini dell’Unione riguardo la ricchezza e le diversità culturali,

Redazione 

L’Assessorato Cultura Spettacolo e Verde Pubblico del Comune di Cagliari, aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio, con un concerto aperto a tutti, in programma domani, sabato 20 settembre alle 11,30 nello spazio esterno dell’ingresso della Necropoli Punica di Tuvixeddu in via Falzarego.

Lo scopo dell’esibizione, con con venti minuti di musica con i grandi classici operistici eseguiti dalla Corale Polifonica Santa Cecilia di Cagliari è quello di sensibilizzare i cittadini dell’Unione riguardo la ricchezza e le diversità culturali, stimolando l’interesse per il patrimonio storico artistico, attraverso la conoscenza dei diversi Beni Culturali e paesaggistici della città.

La corale, diretta dal maestro Giovanni Pani, che vanta concerti nazionali e internazionali, eseguirà le più conosciute arie di Giuseppe Verdi e Gioacchino Rossini per chiudere intonando il celebre brano di Mameli scritto nel 1847 e diventato ufficialmente inno nazionale solo nel 2017 dopo ben 71 anni di provvisorietà.

Add Comment