VIDEO| “Preistoria e Storia di Sardegna”: 2° capitolo, “Nel Miocene nell’isola vivevano scimmie, coccodrilli orsi e giraffe ” – Edizione semplificata adatta a tutti, compresi i più piccoli

Nel 1993, a Fiume Santo nella Nurra (Sassari),  vennero alla luce alcuni frammenti fossili. Furono sottoposti  immediatamente a delle  analisi che appruarono che   i resti appartenevano a vertebrati che vissero con molta probabilità nel Miocene circa 8 milioni di anni fa. Tra i fossili furono individuati dei frammenti di una mascella inferiore contenenti due molari attribuiti a un primate individuato nell’Oreopiteco, scimmia antropomorfa,

Una scoperta di notevole importanza considerato che in Sardegna scarseggiano i reperti appartenenti a fauna vissuta nel Cenozoico o Terziario. Guardate il servizio video di Sergio Atzeni