Mobilità intelligente e sostenibile, al via l’indagine “Svoltiamo”

Il Cirem chiama a raccolta i dipendenti pubblici per conoscere abitudini di viaggio e spostamenti. In palio seimila euro tra bici, monopattini, abbonamenti trasporto e car sharing

di Antonio Tore

Sul sito www.svoltacagliari.it si possono avere le informazioni per partecipare all’indagine Svoltiamo. Promossa e coordinata dal Cirem (Centro interuniversitario ricerche economiche e mobilità), l’iniziativa rientra nel progetto “Cagliari, per una mobilità intelligente e sostenibile) ed è tesa a conoscere le abitudini di viaggio del personale delle amministrazioni pubbliche. In particolare, docenti, ricercatori, dipendenti e studenti dell’Università di Cagliari sono invitati a partecipare compilando il questionario raggiungibile al link http://bit.ly/svoltasurvey

I ricercatori dell’Università di Cagliari daranno a ciascun viaggiatore un piano personalizzato che abbatte costi e inquinamento e offre sicurezza e benessere.

Premi per i partecipanti. Chi compila il questionario partecipa all’estrazione di numerosi premi con un valore complessivo di circa seimila euro. In palio biciclette, monopattini, abbonamenti al trasporto pubblico e al car sharing. Il regolamento e i dettagli della manifestazione sono consultabili alla pagina www.svoltacagliari.it/concorso-a-premi.

Il questionario permette ai ricercatori del Cirem guidati da Italo Meloni di raccogliere informazioni sulle abitudini di spostamento dei cittadini che quotidianamente si recano nei quartieri centrali della città di Cagliari per lavoro o studio. In un secondo momento, sulla base delle informazioni raccolte, verrà elaborato e consegnato a ciascun partecipante un Piano personalizzato di viaggio che suggerisce alternative di spostamento più sostenibili e grazie alle quali si avrà la possibilità di sperimentare benefici in termini di minori costi, minor impatto ambientali e maggior benessere individuale e collettivo.

Il Progetto “Svolta – Cagliari per una mobilità intelligente e sostenibile” è finanziato dal Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-studio (Università) e casa-lavoro del ministero Ambiente, tutela territorio e mare. Il progetto è stato presentato dal Comune di Cagliari, ente capofila, in collaborazione con il Cirem (sezione Crimm) dell’ateneo del capoluogo, Regione Sardegna, Arst, Ctm e Playcar.
Informazioni: prof. Italo Meloni 335.5272499 – www.svoltacagliari.it

 

Add Comment