Monserrato: quarto appuntamento del 14° “Festival Letterario & Solidale San Bartolomeo

Sabato 11 Gennaio 2020, alle ore 16, si chiude in bellezza il 14° “Festival Letterario & Solidale San Bartolomeo”. L’evento si svolgerà a Monserrato, nella Sala Multimediale in piazza Maria Vergine. Si potranno portare generi alimentari di prima necessità ed effettuare lo “scambiolibri”. Prevista  l’estrazione dei biglietti della lotteria e attribuzione del premio “Miglior Libro”

 di Antonio Tore

Si aprirà con i saluti istituzionali del Sindaco di Monserrato Tomaso Antonio Locci, le Assessore Emanuela Stara (Assessorato Cultura e Spettacolo) e Tiziana Mori (Assessorato Politiche Sociali, Famiglia, Salute, Ufficio Europa).

Col patrocinio del Comune di Monserrato, il 14° “Festival Letterario & Solidale San Bartolomeo”, per la prima volta ospitato nel centro alle porte di Cagliari, il quarto appuntamento sarà all’insegna della poesia e della storia.

Quattro nomi saranno introdotti dal presidente di A.R.K.A. Eventi Culturali, Vincenzo Di Dino: le poetesse pluripremiate Mirella De Cortes, Stefania Fiori, Anna Cristina Serra e lo storico Umberto Oppus (attuale DG degli Enti Locali in Regione Sardegna, ex Sindaco di Mandas e già direttore dell’ANCI Sardegna).

Tra i relatori Max Fiori, Marina Fiori, Gloria Lai e Gianni Chessa (Assessore Regionale al Turismo).

Anche nella serata di sabato si potranno conferire pacchi di pasta e generi di prima necessità che verranno poi distribuiti a cura della Conferenza Vincenziana di Monserrato.

Si potranno, inoltre, scambiare libri (nell’ambito del riciclo virtuoso a costo zero). Verranno estratti anche  i biglietti della lotteria di autofinanziamento del Festival e verrà proclamato il “Miglior Libro” tra i quattordici presentati al Festival, grazie alla scheda di voto collegata all’acquisto dei biglietti della lotteria.

Nelle precedenti sessioni del Festival, sono stati attribuiti i premi “Serata in Onore di…” a Gianni Filippini, Antonio Lai e Rosaria Floris e presentati i libri di Francesco Tedde e Ada Lai nella prima serata del Festival, un incontro sul bullismo nella seconda serata, e ben otto autori il 20 dicembre scorso, nella terza sessione, con Patrizia Floris, Filomena Cavallo, Giorgio Polo, Rita Russu, Giorgio Saba, Roberto Brughitta, Matteo Fais, Adriano Corona (e numerosi relatori: Elisabetta Frau, Carlo Sartini, Franco Macis, Bachisio Zolo, Gerolamo Exana, Giulio Neri, Manuela Aiello).