ViolaFest, domani recital di Giovanni Pasini e Angela Oliviero

In mattinata tavola rotonda tra dirigenti e docenti dei Conservatori e dei licei musicali e delle scuole civiche di musica della Sardegna

redazione

Seconda giornata domani (martedì 14 gennaio) a Cagliari per il ViolaFest, la rassegna con cui il Conservatorio “G. P. Da Palestrina” aderisce alle manifestazioni organizzate in Italia e all’estero per celebrare il grande violista Piero Farulli nel centenario della nascita.

Tra gli appuntamenti in programma, alle 10,30, nella sala Aprea, arriva l’attesa tavola rotonda tra tra dirigenti e docenti dei Conservatori di Musica di Cagliari e Sassari e dei licei musicali e delle scuole civiche di musica della Sardegna. L’obiettivo dell’incontro è rafforzare la collaborazione tra gli istituti, nell’ottica di una continuità didattica di importanza fondamentale nel lungo percorso di formazione strumentale.

Alle 18 l’aula magna ospita il recital che vedrà protagonisti il violista cagliaritano Giovanni Pasini, prima viola alla Qatar Simphony Orchestra, e la pianista Angela Oliviero, docente al “G. P. Da Palestrina”. Il programma proporrà la Fantasia VII per viola sola di C. P. Telemann, la Suite op. 131 Nr. 1 per viola sola di Max Reger, e Lullaby (ninnanannna) e Untitled (senza titolo) dai sei pezzi per viola e pianoforte di R. Clarke. Si chiude sulle note della Sonata-Fantasia op. 11 nr. 4 di P. Hindemith. L’ingresso al concerto è libero e gratuito.

Informazioni: tel. 070-487388 / 070-4520249.