AMD e SID attivano un numero verde, 800 942 425, a disposizione dei diabetici 

Redazione 

In  questi giorni di grave emergenza sanitaria, molte persone con diabete avvertono un senso di profondo disagio e smarrimento dovuto, non solo dalla condizione di isolamento a cui tutti siamo sottoposti per il contenimento del virus, ma anche alla riduzione di visite e prestazioni ambulatoriali che sta rendendo meno inteso il rapporto con i propri medici curanti.

Proprio per rispondere a dubbi, incertezze e richieste d’informazione che possono sorgere fra chi, oltre a fare i conti con le nuove regole imposte alla crisi coronavirus, deve anche conciliare queste restrizioni con la gestione di una patologia cronica complessa come il diabete, AMD e SID hanno deciso di attivare un numero verde ad hoc.

Grazie all’ampia adesione di soci da parte di entrambe le Società Scientifiche, chiamando lo 800 942 425, dal lunedì alla domenica, dalle ore 10:00 alle ore 18:00, un diabetologo sarà sempre disponibile e risponderà alle domande dei pazienti.

Tali colloqui non sono comunque sostitutivi di una visita medica. Le informazioni fornite nel corso delle telefonate hanno natura puramente informativa e indicativa e sono di mero supporto per coloro che sentano il bisogno di condividere le proprie azioni e scelte mediche con un diabetologo.