Coronavirus: differenze Nord-Sud Italia

I dati sono stati elaborati  sulla base di quelli presenti nel sito del Ministero della Salute, che sono in via di aggiornamento continuo man mano che provengono delle Regioni

di Antonio Tore

I dati presenti sul sito del Ministero della salute evidenziano le differenze del numero dei casi di persone contagiate dal virus in Italia del Nord rispetto al Sud, a partire dal Lazio in giù. Di seguito pubblichiamo la tabella da noi elaborata sulla base dei dati ufficiali.

In particolare si evidenzia che il Sud Italia è stato contagiato per il 12,64% del totale rispetto all’87,36% del Nord che ha come epicentro la Lombardia, mentre il Molise risulta essere la regione con meno persone colpite dal Covid-19.

Sud Totali Positivi Nord Totali Positivi
Abruzzo 1.436 1.211 Bolzano 1.418 1.112
Basilicata 237 225 E. Romagna 14.787 11.489
Calabria 669 610 Friuli V.G. 1.685 1.206
Campania 2.231 1.976 Liguria 3.660 2.645
Lazio 3.264 2.758 Lombardia 44.773 25.765
Molise 160 131 Marche 3.962 3.456
Puglia 1.946 1.756 Piemonte 9.795 8.470
Sardegna 745 675 Toscana 4.867 4.432
Sicilia 1.718 1.544 Trento 1.870 1.483
Umbria 1.095 864
Valle d’Aosta 631 540
Veneto 9.625 8.224
Totali 12.406 10.886 98.168 69.686