Sardegna: Al via le domande per il trattamento di mobilità nelle aree di crisi

redazione

L’Assessorato regionale del Lavoro comunica che dalle ore 9.00 di oggi 17 aprile 2020 e fino alle ore 14.00 del 31 luglio 2020, i lavoratori o per essi le Organizzazioni sindacali delegate, potranno predisporre e inviare le domande di prima concessione e proroga di mobilità in deroga nelle aree di crisi industriale complessa riconosciute dal Ministero dello Sviluppo Economico, rispettivamente con D.M. 13 settembre 2016 e D.M. 7 ottobre 2016, per i poli industriali di Portovesme e Porto Torres.

Le domande possono essere inviate esclusivamente attraverso i servizi online del Sil Sardegna, mediante il portale SardegnaLavoro.

Per informazioni e chiarimenti è disponibile il servizio di supporto attraverso l’apposito Help Desk contattabile attraverso i seguenti canali:
1. email all’indirizzo: supporto@sardegnalavoro.it
2. form web accessibile attraverso la selezione del link “Richiesta Supporto ” presente nella home page del Portale SardegnaLavoro e nell’area riservata di tutti gli utenti registrati nel SIL.
3. telefono al numero 02 36053968 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 14.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00, operativo per tutto il periodo di emergenza COVID-19.