Covid-19: netto miglioramento della situazione generale in Italia

redazione

Continua a migliorare la situazione della epidemia da coronavirus in Italia. I nuovi casi sono stati solamente 888, rispetto, invece, ai 1.402 che si erano verificati ieri.

I ricoverati con sintomi sono in totale 12.172, con una diminuzione di 693 rispetto a ieri, mentre i degenti in terapia intensiva continuano la lenta discesa con altri 59 in meno.

Coloro che si trovano in isolamento domiciliare sono diminuiti di 2.057, fermandosi a 65.392, mentre il totale degli attualmente positivi si è attestato  a 78.457 con una diminuzione di 2.809.

Le persone guarite sono aumentate di 3.502 e le decedute di 195. I casi totali si sono incrementati di 888, con una diminuzione di 514 rispetto a ieri.

Sono 1.345 i casi di positività al virus Covid-19 accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza (ieri ne erano stati conteggiati 1.344). Si registra l’unico incremento nella provincia di Oristano. È quanto rilevato dall’Unità di crisi regionale nell’ultimo aggiornamento.

In totale nell’Isola sono stati eseguiti 36.710 test. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto 88, di cui 10 in terapia intensiva, mentre 403 sono le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 648 pazienti guariti (+22 rispetto al dato precedente), più altri 86 guariti clinicamente. Non si registrano nuovi decessi (complessivamente 120).

Sul territorio, dei 1.345 casi positivi complessivamente accertati, 246 sono stati registrati nella Città Metropolitana di Cagliari, 97 nel Sud Sardegna, 58 (+1) a Oristano, 78 a Nuoro, 866 a Sassari.