Rimodulazione del servizio CTM nella Città Metropolitana da giovedì 14 maggio 2020         

redazione

Per andare incontro alle esigenze dei passeggeri, in conformità con le disposizioni dell’Ordinanza della Regione Sardegna che impone a CTM di fornire il 60% del servizio, da giovedì 14 maggio 2020 tutte le linee viaggeranno secondo l’orario invernale festivo, con potenziamenti sulle direttrici  che hanno riscontrato sofferenza a causa del maggior numero di viaggiatori. 

Sulla direttrice Cagliari – Quartu  Sant’Elena rientreranno  in servizio i filobus sulle linee 30 e 31 che avranno una frequenza di 10 minuti e sulla direttrice Decimomannu – Elmas – Assemini la linea 9 viaggerà ogni 12/15 minuti. 

– Le linee 8, 30, 31 viaggeranno secondo l’orario feriale invernale, cioè con le stesse frequenze del servizio offerto da CTM prima dell’emergenza COVID 19.

La linea 31R festiva (domenicale) è sospesa.

– Le linee 3, 9,  QS viaggeranno secondo il servizio festivo, con l’incremento di alcune  corse durante tutto l’arco della giornata;

– Le linee 6, M viaggeranno con le modalità del  servizio festivo, con un incremento delle corse durante le ore di punta;

– La linea 5 continuerà a viaggiare con l’orario festivo della linea 5/11  ma con il  percorso limitato a Via Vergine di  Lluc;

– La linea QSA è ancora  sospesa.

– Vengono riattivate  le linee 17, 18 e GSS.

Le linee 5- 5/11- 6 – 9 – 20 – M – QS – 1Q – PF -PQ termineranno il servizio alle 21:30.

Tutti gli orari e le frequenze sono disponibili sul sito internet www.ctmcagliari.it e sull’app Busfinder. 

Il numero verde 800078870 è attivo tutti i giorni dalle 8.30 alle 18.30.