Coronavirus: in calo i ricoverati in terapia intensiva

redazione

Continua la tendenza in discesa del numero delle persone ricoverate in terapia intensiva e dei decessi. Resta l’allerta sulla Lombardia dove si registrano altri 399 casi totali, 100 più di ieri.

I casi totali sono arrivati a 224.760, cioè 875 più di ieri. La Lombardia incide con oltre il 45% dei nuovi casi nelle ultime 24 ore.

Le persone guarite sono salite complessivamente a 122.810, con un aumento di 2.605, mentre si contano altri 153 deceduti.

Restano in terapia intensiva 775 persone, mentre 59.012 si trovano in isolamento domiciliare.

I tamponi eseguiti hanno raggiunto la cifra di 2.944.859.

In sardegna si devono registrare altri 4 casi di persone positive, delle quali una nella Città Metropolitana di Cagliari, una  a Nuoro e due a Sassari. Non è stata registrata nessuna persona morta.

I tamponi eseguiti nell’isola sono complessivamente 41.257, cioè 1.413 più di ieri.