Operative da oggi  le USCA di Cagliari,  Unità Speciali di Continuità Assistenziale 

Sono dedicate agli utenti del territorio dei Distretti Area Vasta, Area Ovest e Quartu-Parteolla. L’orario di attività è previsto dalle ore 8.00 alle ore 20.00, con turni di 12 ore, per 7 giorni alla settimana

Redazione 

La sede individuata delle USCA è il Padiglione G, presso la Cittadella della Salute in via Romagna a Cagliari, dove sarà presente il personale infermieristico addetto alla centrale operativa che lavorerà in sinergia con i medici. Per ogni turno sono presenti quattro medici e un infermiere.

Le USCA sono strutture organizzative dedicate alla gestione domiciliare dei pazienti affetti da COVID-19 che non necessitano di ricovero ospedaliero e dei pazienti sospetti di infezioni da COVID-19.

Le USCA, oltre la presa in carico pazienti COVID -19, effettuano la sorveglianza sanitaria territoriale per i pazienti in isolamento domiciliare e​ quelli dimessi dai presidi ospedalieri paucisintomatici

Il medico dell’USCA viene attivato dall’Unità Regionale di dimissione post ospedaliera per i pazienti che devono rientrare a domicilio o dai Medici di Medicina Generale, Pediatri e Medici di Continuità Assistenziale che hanno valutato la necessità di sorveglianza o di visita domiciliare per pazienti affetti/sospetti da COVID-19.

L’ USCA potrà avvalersi di consulenze da parte degli specialisti aziendali dipendenti e convenzionati.​