Il 23 maggio Cagliari celebra la Giornata Nazionale della legalità

Un lenzuolo bianco sarà esposto al Palazzo Civico di via Roma e alle 17,57 un minuto di silenzio ricorderà la strage di Capaci del 1992.

redazione

Cagliari aderisce alla Giornata Nazionale della Legalità promossa dall’ANCI prevista per sabato 23 maggio 2020.

Su invito del presidente Antonio Decaro e del segretario generale Veronica Nicotra, il Capoluogo della Sardegna celebrerà la ricorrenza della strage di Capaci del 1992 in cui persero la vita Giovanni Falcone, la moglie e tre agenti di scorta, attraverso l’esposizione di un lenzuolo bianco nel Palazzo Civico di via Roma.

Sarà inoltre osservato un minuto di silenzio alle ore 17,57 (ora dell’attentato mafioso) e il sindaco Truzzu indosserà la fascia tricolore, simbolo dell’unità nazionale e dei valori costituzionali.