Arrivano medici militari a La Maddalena

Calvisi (Difesa): medici militari in supporto al distretto sanitario di La Maddalena

 Redazione 

“A partire dal 10 luglio, accogliendo la richiesta dell’Assessore alla Sanità della Regione Sardegna, Mario Nieddu, la Difesa invierà tre medici militari della Marina Militare in supporto ai colleghi del Distretto Sanitario di La Maddalena durante il periodo estivo. Dalla gestione dell’emergenza COVID abbiamo capito che una stretta collaborazione e sinergia tra la Sanità Militare e quella Civile è fondamentale per assicurare un rapido e pieno supporto ai cittadini” – rende noto il Sottosegretario alla Difesa (con delega alla Sanità Militare), Giulio Calvisi.

“Ringrazio il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone per aver voluto soddisfare la richiesta della Regione Sardegna, inviando medici militari in questo particolare periodo di forte afflusso turistico nell’arcipelago di La Maddalena. 

Dopo il grande sforzo profuso dalla Sanità della Marina Militare nel corso dell’emergenza COVID-19 dei mesi scorsi, con più di 50 medici e 150 infermieri inviati negli ospedali di molte regioni italiane e nonostante gli impegni istituzionali di questo periodo, la Marina Militare, così come le altre Forze Armate, rimane sempre a supporto delle Amministrazioni Locali e dei cittadini”   – conclude Calvisi.