Sestu: domani celebrazioni in memoria di Emanuela Loi

Polizia di Stato. Celebrazioni per il 28° Anniversario della Strage di Via d’Amelio. Commemorazione M.O.V.C. Emanuela Loi. Il comunicato stampa della Polizia

redazione

“Domani 19 luglio a Sestu nell’ambito delle celebrazioni per il 28° Anniversario della Strage di Via d’Amelio in cui morirono il Giudice Paolo Borsellino e gli Agenti della scorta, si terrà la cerimonia di commemorazione in ricordo della Medaglia d’Oro al Valor Civile Emanuela Loi, originaria di Sestu (Cagliari) primo Agente della Polizia di Stato donna, caduta in servizio per mano della mafia.

Alle ore 9.30 presso la Cappella del Cimitero del Comune di Sestu (CA), il Cappellano Provinciale della Polizia di Stato Don Eugenio COCCO officerà la Santa Messa commemorativa alla presenza dei familiari e delle Autorità civili.

Al termine della funzione religiosa sulla tomba della vittima del dovere, alla presenza del Vicario del Questore Dr Giovanni Marziano, in rappresentanza del Questore della Provincia di Cagliari, sarà deposta una corona d’alloro a nome del Signor Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza.

Nella medesima mattina, nel comune di Villamassargia (Sulcis-iglesiente) si svolgerà la cerimonia di Commemorazione delle Vittime di Mafia con l’inaugurazione di nuove vie della Legalità. Il programma, che avrà inizio alle ore 9.30, prevede la scoperta della targa toponomastica in una rotatoria del centro abitato dedicata alla M.O.V.C. Emanuela Loi.

Alla manifestazione prenderanno parte le Autorità Civili e Politiche locali, ed in rappresentanza del Questore della Provincia di Cagliari sarà presente il Dirigente del Commissariato di P.S. di Iglesias Vice Questore Aggiunto dr Luis Manca.

La famiglia della Polizia di Stato si stringe attorno ai familiari della collega Emanuela tenendo sempre più viva in tutti la memoria della Sua figura”.