Cagliari, esibizione della squadra nazionale di Badminton al Bastione di Saint Remy

Piacevole esibizione, lunedì 3 agosto, degli atleti della Nazionale italiana di Badminton al Bastione di Saint Remy

di Antonio Tore

Il Badminton è una disciplina olimpica diffusissima a livello mondiale, soprattutto in estremo oriente e nei paesi del Nord Europa, ma poco conosciuta in Italia. Nel vecchio continente i paesi con la maggiore tradizione sono Danimarca e Gran Bretagna.

L’Assessore comunale alle Attività Produttive Alessandro Sorgia, ha dato il benvenuto agli atleti ed al direttore tecnico della Nazionale, lo spagnolo Arturo Ruiz, ed ha espresso grande soddisfazione per la presenza degli azzurri del Badminton in città, che hanno scelto la Sardegna per i loro allenamenti e per incontrare le altre società locali e i loro allenatori.

Nella Passeggiata Coperta del Bastione si è svolta l’esibizione di badminton tradizionale indoor, la disciplina olimpica, mentre sulla terrazza sono state effettuate riprese di Air Badminton, la nuova specialità outdoor.

Nella mattinata altre riprese sono state realizzate in diversi punti panoramici della città, con il coinvolgimento di bambini e bambine sarde che hanno cominciato a scoprire a scuola questa disciplina sportiva.

Il video sarà prodotto gratuitamente da uno dei partner del progetto MaraBadminton e sarà messo a disposizione, in vari formati, sia del Comune di Cagliari per promuovere la città come meta di un turismo sportivo sostenibile all’aria aperta, che della Federazione Badminton per promuovere uno degli sport più divertenti, versatili ed inclusivi dell’intero catalogo di discipline sportive.

“Un’occasione importante per diffondere e promuovere una bella disciplina sportiva ma anche per far conoscere ed apprezzare le bellezze della nostra città” ha commentato l’assessore Sorgia.