Tempio Pausania: dal 3 al 6 settembre  la terza edizione di “Bookolica” 

bookolica é un festival con uno​ scambio​ ininterrotto di esperienze fra scrittori, lettori e artisti attraverso​ letture,​ performance, musica, proiezioni e laboratori​ per rileggere sotto nuova luce​ le più recenti proposte editoriali

Redazione 

Bookolica -​ il festival dei lettori creativi​ ritorna anche quest’anno in​ Sardegna dal 3 al 6 settembre,​ nella cornice di​ Tempio Pausania,​ con uno​ scambio​ ininterrotto di esperienze fra scrittori, lettori e artisti attraverso​ letture,​ performance, musica, proiezioni e laboratori​ per rileggere sotto nuova luce​ le più recenti proposte editoriali.

Il progetto​ Bookolica​ Kids dedicato al mondo dell’infanzia, vedrà​ invece​ gli esordi già a partire​ dal 31 agosto.

Tante le​ novità, le partecipazioni di attori sardi, numerosi nuovi ospiti nazionali e​ internazionali ma anche dei graditi​ ritorni.

Attraverso la letteratura verranno affrontati alcuni temi che riguardano l’attualità, come ad esempio l’ambiente con un focus sull’acqua alla presenza di ospiti d’eccezione del panorama nazionale come il giornalista ambientale Emanuele Bompan.​

All’interno​ del Festival anche la​ musica​ avrà il​ suo grande momento con un incontro retrospettivo dedicato alla figura​ intellettuale di​ Franco​ Battiato​ a cura di diversi personaggi di spicco del panorama musicale italiano come Fabio Zuffanti, Giuseppe Pulina e Fabio Cinti.​

Gli ospiti che animeranno il programma di Bookolica 2020 saranno numerosi: segnaliamo il noto scrittore Antonio Moresco,​ il fotografo sloveno Ziga Koritnik, l’imprenditore Christian Secci, l’attivista Simona Savini, il gruppo musicale Duo Bucolico, la poetessa Savina Dolores Massa e molti altri.​