Impennata dei contagi da Covid-19 in Sardegna

redazione

Sono 2.092 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 70 nuovi casi, 65 identificati in seguito all’attività di screening e 5 per sospetto diagnostico. Resta invariato il numero delle vittime, 134 in tutto.

In totale sono stati eseguiti 133.400 tamponi, con un incremento di 1.796 test eseguiti rispetto all’ultimo aggiornamento. Sono invece 24 (uno in più rispetto al bollettino di ieri) i pazienti ricoverati in ospedale. Invariato il numero di pazienti in terapia intensiva, due attualmente. Le persone in isolamento domiciliare sono 665. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 1.263 pazienti guariti (+1 rispetto al precedente bollettino), più altri 4 guariti clinicamente.

Sul territorio, dei 2.092 casi positivi complessivamente accertati, 378 (+16) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 215 (+3) nel Sud Sardegna, 65 (+1) a Oristano, 122 a Nuoro, 1.312 (+50) a Sassari.