SARDEGNA:  IN DISTRIBUZIONE I KIT SIEROLOGICI PER TUTTO IL PERSONALE DELLA SCUOLA

Ars:”Il personale scolastico, docente e non docente, delle scuole pubbliche, statali e non statali, paritarie e private, che desidera sottoporsi al test sierologico – gratuito e volontario come previsto dal Ministero della Salute – può contattare il proprio medico di famiglia”

Redazione 

CAGLIARI, 1 settembre 2020 – Tutto il personale scolastico, docente e non docente, delle scuole pubbliche, statali e non statali, paritarie e private, che desidera sottoporsi al test sierologico – gratuito e volontario come previsto dal Ministero della Salute – può contattare il proprio medico di famiglia, il quale stabilirà un appuntamento, indicando luogo, orario e sede in cui sottoporsi al test.

Si informano pertanto i medici di medicina generale che ATS Sardegna ha avviato la distribuzione dei kit sierologici destinati al personale

della scuola presso le sedi dei 5 distretti socio-sanitari della ASSL di Cagliari, secondo le seguenti modalità:

– Distretto Cagliari Area Vasta

Il Distretto informa che tutti i medici di medicina generale sono stati

avvisati tramite e mail che la consegna del kit avverrà dal lunedì al

venerdì, dalle 10 alle 14, presso la Direzione del Distretto,

Cittadella della Salute, Padiglione F, via Romagna 16 Cagliari.

– Distretto di Quartu Sant’Elena

Si informano i Medici di Assistenza Primaria del Distretto

Quartu-Parteolla, che sono disponibili i test sierologici COVID-19, per

il personale docente e non docente delle scuole pubbliche e private e

che possono essere ritirati c/o la sede Distrettuale al VII Piano dello

stabile di Via Turati,4/c, previo contatto telefonico ai numeri:

0706097408-0706097302-0706097304

– Distretto Cagliari Area Ovest

Il Distretto area ovest comunica che i test sierologici e i DPI devono

essere richiesti solo ed esclusivamente al Distretto al seguente

indirizzo mail:

medici.areaovest@atssardegna.it

– Distretto di Muravera – Sarrabus Gerrei

Il Distretto comunica che tutti i medici di medicina generale sono stati

contattati per l’eventuale adesione volontaria al ritiro del kit.

– Distretto di Isili, Sarcidano, Barbagia di Seulo e Trexenta

Il Distretto comunica che tutti i medici di medicina generale sono stati

contattati per l’eventuale adesione volontaria al ritiro del kit.

I test sierologici rivelano, individuando gli anticorpi prodotti dal

sistema immunitario, se i soggetti sono entrati in contatto con il

virus. Se l’esito dell’esame sierologico dovesse essere positivo, il

paziente sarà invitato ad effettuare il tampone naso-faringeo. Aderire

all’indagine sierologica è quindi importante per proteggere se stessi e gli altri dal rischio di un’eventuale contagio e per far ripartire la scuola in sicurezza.