Rassegna cinematografica a Capoterra

Le proiezioni riguardano una campagna di sensibilizzazione sulla violenza contro la donna e contro gli stereotipi di generi

di Antonio Tore

La Commissione Pari Opportunità del Comune di Capoterra, presieduta da Vittorina Baire, comunica che sabato 19 alle 19.30 dà avvio alla 4^ edizione della rassegna cinematografica e teatrale per la “Campagna di sensibilizzazione sulla violenza contro la donna e contro gli stereotipi di generi”.

La rassegna prevede sette appuntamenti, aventi cadenza settimanale.

Il primo appuntamento è per Sabato 19 Settembre alle ore 19:30 quando verrà proiettato il film ANGELI D’ACCIAIO di Katja von Garnier. Seguiranno: venerdì 25 Settembre ore 19:30 L’AFFIDO di Xavier Legrand; Sabato 26 Settembre ore 19:30 QUALE OTTO MARZO? performance multimediale di Paul Sark; venerdì 09 Ottobre ore 19.30 UNA GIUSTA CAUSA di Mimi Leder; sabato 10 Ottobre ore 19:30 GLI ULTIMI SARANNO ULTIMI di Paola Cortellesi- edizione BUR. Lettura scenica e laboratorio a cura di Elena Pau

La rassegna proseguirà venerdì 16 Ottobre ore 19.30 con A LETTO CON IL NEMICO di Joseph Ruben; venerdì 23 Ottobre ore 19:30 LA SIGNORA DELLO ZOO DI VARSAVIA di Niki Caro; venerdì 06 Novembre ore 19:30 NORMAL di Adele Tulli; Venerdì 13 Novembre ore 19:30 NOME DI DONNA di Marco Tullio Giordana; venerdì 20 Novembre ore 19:30 TI AMO DA MORIRNE spettacolo scritto, diretto e interpretato da Mena Vasellino; Sabato 21 Novembre ore 19:30 IL PIANTO DELLE ZAGARE performance multimediale di Paul Sark.

Alla fine di ogni proiezione e rappresentazione seguirà una riflessione sul tema trattato.

L’INGRESSO È GRATUITO! Poichè i posti sono limitati si consiglia la PRENOTAZIONE chiamando il  n. 348 320 9356 o inviando una e-mail a:  vittorinabaire@tiscali.it.

Al fine di garantire il necessario distanziamento interpersonale, per i non congiunti, a far sì che, la partecipazione si effettui in totale sicurezza, grazie ai protocolli finalizzati al contenimento e alla prevenzione del Covid-19 i partecipanti dovranno munirsi di mascherina, mentre i gel igienizzanti saranno predisposti all’interno.

Inoltre si consiglia l’ingresso alle 19:00 per i controlli di sicurezza.

La manifestazione si svolge con la collaborazione della FONDAZIONE di SARDEGNA, del COMUNE DI CAPOTERRA E LA SUA COMMISSIONE DELLE PARI OPPORTUNITÀ.