Il Museo Sanna di Sassari apre le porte del suo giardino

redazione

Il giardino del Museo Nazionale Archeologico ed Etnografico G.A. Sanna, recentemente riqualificato, regalerà ai visitatori un fine settimana ricco di eventi. I cancelli verranno aperti sabato 10 e domenica 11 ottobre 2020, il parco verrà illuminato e sarà teatro di una serie di iniziative gratuite. Nel pomeriggio di sabato, dalle 16.30 alle 18.30, con la conferenza dal titolo Tra natura e cultura. Invito nel giardino del Museo Sanna”. Sarà l’occasione per raccontare le attività di cura, gestione e valorizzazione dei beni della collezione. Interverranno il direttore della Direzione Regionale Musei Sardegna, Bruno Billeci, e la direttrice del Museo Sanna, Elisabetta Grassi. A seguire, Paola Ruggeri, dell’Università degli Studi di Sassari, illustrerà le testimonianze epigrafiche della Sardegna romana collocate nello spazio del giardino.

Nella stessa serata, dalle 20.30 alle 22.00, Denise Gueye e Simone Faedda, in collaborazione con l’Associazione Polifonica Santa Cecilia, si esibiranno in un concerto dal titolo Denise Gueye & Simone Faedda: Ella, Billie, Sarah & Betty”, dedicato alle grandi cantanti del Jazz come Ella Fitzgerald, Billie Holiday, Sarah Vaughan e Betty Carter, voci straordinarie e indimenticabili. Nella mattinata di domenica 11 ottobre, dalle 11.00 alle 13.15, il giardino del Museo sarà il palcoscenico della Colazione sull’erba a Casa Sanna. Il parco riprenderà vita e si animerà con un pic-nìc ambientato negli anni del massimo splendore della famiglia Sanna. Grazie al fedele allestimento storico curato dal Gruppo storico Quiteria e dai Vittoriani Itineranti, si potranno ammirare, come in un quadro vivente, abiti, modi ed oggetti provenienti da una realtà ormai lontana, ma di cui gli alberi circostanti il museo ancora sentono l’eco.

Nel rispetto della normativa vigente in materia sanitaria, al fine di contenere il contagio da covid-19, gli ingressi agli eventi saranno contingentati e ristretti ad un numero massimo di persone in base all’iniziativa. Pertanto per la partecipazione è necessario prenotare scrivendo all’indirizzo mail: drm-sar.museoarcheo.sassari@beniculturali.it Ingresso gratuito

Info: Ufficio Stampa e Comunicazione:

e-mail: drm-sar.comunicazione@beniculturali.it

Tel. +39 070 3428269/270