Scuole e Università sarde: opportunità con Erasmus Plus

Nuove opportunità per le scuole, le Università e i giovani studenti  con i fondi Europei di Erasmus Plus. Lo annuncia l’Assessore Regionale della Pubblica Istruzione, Andrea Biancareddu, sottolineando come la Commissione Europea ha stanziato un ulteriore finanziamento di 200 milioni di euro per rafforzare l’istruzione e la formazione digitale, oltre a promuovere lo sviluppo delle competenze e l’inclusione attraverso la creatività e le artiin risposta al forte impatto che la pandemia da Covid-19 ha avuto proprio nel mondo dell’istruzione e formazione.

Saranno finanziati progetti che attraverso parternariati strategici promuovono l’apprendimento digitale, la trasformazione digitale e il supporto alle organizzazioni per fronteggiare le sfide aperte, anche legate alla crisi Covid.

I settori coinvolti sono quelli della Scuola, la Formazione Professionale e le Università degli Studi di Cagliari e di Sassari, dell’Accademia delle Belle Arti di Sassari e dei Conservatori di Musica di Cagliari e di Sassari. Saranno finanziati progetti in cui la creatività e la cultura stimolino collegamenti tra i beneficiari e gli ambiti culturali particolarmente colpiti dalla crisi.

I progetti dovranno essere presentati alle Agenzie preposte al programma entro il 29 ottobre alle ore 12.00.