Cagliari: notato mentre fornisce droga. Perquisito e arrestato

Nei pressi del mercato  di via Quirra, gli agenti  hanno notato due uomini intenti a scambiarsi  denaro e stupefacente. Un 47enne è stato subito seguito e  bloccato 

Redazione 

Continuano  i servizi di vigilanza contro lo spaccio degli stupefacenti.

I controlli, sempre più mirati operati dalla Polizia di Stato di Cagliari nelle vie dove è più insistente il fenomeno del mercato illegale della droga, hanno portato all’arresto di un 47enne cagliaritano.

Nel pomeriggio di ieri i poliziotti della Squadra Volante, mentre transitavano nei pressi del mercato  di Via Quirra, hanno notato nell’area adibita ai parcheggi due uomini intenti a scambiarsi reciprocamente denaro e stupefacente. I due uomini vista la Volante si sono separati e con passo spedito si sono allontanati in direzione opposta cercando di eludere un possibile controllo di polizia.

Gli Agenti hanno rivolto l’attenzione nei confronti di uno dei due, a loro ben noto per i suoi precedenti in materia di stupefacenti, seguendo i suoi movimenti. Una volta raggiunto e bloccato è stato subito controllato; l’uomo aveva ancora con sé, all’interno di una tasca 24 involucri di eroina ed una bustina di cocaina per un peso complessivo circa 3,5 gr.

Il controllo è stato, successivamente, eseguito anche all’interno della sua abitazione nel comune di Villasimius dove sono state rinvenute 70 confezioni integre di Suboxone (farmaco derivato da oppioidi) e una dose di eroina.

Al termine degli accertamenti il 47enne è stato tratto ina resto per detenzione ai fini di spaccio. Nella mattina di oggi si terrà l’udienza direttissima.