Prima giornata di controlli in porti e aeroporti sardi: 3 positivi al Covid-19

redazione

Sono partiti questa mattina i controlli e i test ai viaggiatori in arrivo in Sardegna, così come previsto dalle misure di sicurezza anti-Covid disposte dall’Ordinanza del Presidente della Regione Christian Solinas per tutte le persone in arrivo nell’Isola.

È un primo bilancio quello che emerge dall’attività portata avanti dal personale di Ares-Ats, 118 e Protezione Civile negli scali portuali e aeroportuali della Sardegna.

Quattro su cinque i porti presidiati, con la sola esclusione del porto di Cagliari dove, nella giornata odierna, non sono previsti arrivi, tre gli scali aeroportuali.

A fine mattinata le persone sbarcate in Sardegna sono state 1.382, mentre al netto dei viaggiatori già in regola e di quelli che si metteranno in isolamento o che faranno il test autonomamente entro le 48 ore, sono 597 le persone che si sono sottoposti a tampone antigenico a immunofluorescenza all’arrivo presso le postazioni di controllo dedicate.

Sono invece 3 le positività rilevate e in corso di verifica per mezzo di tampone molecolare.