Crollo dei vaccini nel giorno di Pasqua in Sardegna

La giornata festiva fa segnare un crollo nelle vaccinazioni effettuate in Sardegna: sono state solamente 1.938

di Antonio Tore

La Sardegna fa registrare un altro record negativo: nella giornata di Pasqua sono state effettuate solamente 1.938 vaccinazioni che portano il totale nell’isola a 261.139.

Il basso numero ha fatto scendere all’80,5% la percentuale dei vaccini effettuati rispetto alle dosi ricevute, contro l’83,3% di ieri, mentre anche la Calabria, sempre ultima nella classifica delle regioni, ha fatto riscontrare una contrazione dal 79,3% al 78,7% di oggi.