Vaccini a Cagliari: poco più di un’ora per tutte le operazioni

La coda inizia alle 8,30 e dopo tutte le operazioni necessarie si esce alle 10,40. Organizzazione senza sbavature 

di Antonio Tore

L’hub della Fiera di Cagliari funziona a pieno regime. Nonostante la giornata piovosa, tutte le operazioni procedono spedite e senza intoppi.

Dopo la iniziale suddivisione tra pazienti che devono fare la prima dose e coloro che, invece, devono avere la seconda, ci si avvia al padiglione dove è situato l’hub al quale si accede dopo aver igienizzato le mani (con l’aiuto di un Volontario), viene presa la temperatura prima di poter effettuare il riconoscimento e l’esame dei documenti stampati e preventivamente firmati per il consenso.

Un altro step è la consegna di un numero che permette, dopo pochi minuti, di accedere al colloquio con lo specialista per l’anamnesi e la scelta del vaccino adatto.

Si accede cosi al salone delle vaccinazioni e si procede con speditezza, senza alcun intoppo e mantenendo il distanziamento, seguendo su un grande schermo il numero del proprio turno.

La vaccinazione avviene in pochi secondi e dopo aver ricevuto la comunicazione della data fissata per la seconda dose, è necessario fermarsi in un’altra sala per almeno 15 minuti, necessari per riscontrare eventuali problematiche dovute alla inoculazione.

Terminati i 15 minuti ci si avvia all’uscita dopo un tempo calcolato di un’ora e 10 minuti.

Da rimarcare la presenza e assistenza costante di personale medico e infermieristico disponibile e gentile, con il prezioso aiuto di Volontari.