La Sardegna sale ancora nel numero dei vaccini effettuati: raggiunto l’87,2%

redazione

La Sardegna avanza ancora nel numero di vaccini effettuati. Nel report pubblicato sul sito del Governo l’Isola ha raggiunto l’87,2% di vaccini effettuati per un totale di 402.768 a fronte delle dose consegnate, pari a 461.910.

Alle spalle della Sardegna figurano cinque regioni: la Lombardia, che ha fatto registrare l’85,6%, l’Abruzzo con l’86,1%, la Sicilia con l’83,8%, la Basilicata all’81,9% e ultima la Calabria ferma al 77,3%.

Nell’Isola sono state vaccinate 231.810 donne e 170.958 uomini.

Nella suddivisione analitica per categorie risultano vaccinati  122.777 over 80, 52.978 tra 70 e 79 anni, 15.122 tra 60 e 69 anni; sono 32.847 i soggetti fragili e Caregiver, 88.598 Operatori sanitari e Sociosanitari, 35.132 Personale non sanitario impiegate in strutture sanitarie e in attività lavorativa a rischio, 17.403 Ospiti di strutture residenziali, 22.083 Personale Scolastico, 10.650 Comparto Difesa e Sicurezza e 5.178 nella categoria “altro”.