Anche Selargius si colora di viola per la giornata mondiale della fibromialgia

redazione

Questa sera, alle 20,30, la chiesa di San Giuliano si colorerà di viola. “Un gesto simbolico per testimoniare la nostra attenzione e vicinanza a chi combatte contro la Fibromialgia”, sottolineano il sindaco Gigi Concu e l’assessora alle Politiche sociali Fulvia Perra.

“Parliamo di una patologia invalidante che colpisce tre milioni di italiani e circa duemila sardi. Tre milioni di italiani e duemila sardi che da anni lottano con i dolori e per vedere riconosciuti i loro diritti.

Oggi, giornata mondiale della Fibromialgia, anche Selargius è accanto al Cfu Italia, Comitato fibromialgici uniti, che ha invitato tutti i comuni ad accendere la luce su un monumento simbolo della città.

Una delle tante iniziative che il Comitato porta avanti dal 2016 a livello nazionale, per cercare di sensibilizzare l’opinione pubblica e fare luce tutti i giorni dell’anno.