Cagliari: Call Center del Comune per rispondere a cittadini e imprese

redazione

L’Amministrazione comunale ha sviluppato e reso operativo un sistema di Call Center, affiancato all’Ufficio Relazioni con il Pubblico, con numeri dedicati per diversi argomenti di interesse, che consentirà di intercettare telefonicamente le esigenze informative di cittadini e imprese e di offrire un servizio di richiamata in caso di indisponibilità dell’operatore.

Il sistema è basato su tecnologia VoIP e consentirà una gestione ottimizzata per l’accettazione e il monitoraggio delle chiamate.

Il sistema verrà messo a disposizione dei cittadini a partire dal 10 settembre 2021, tramite la pubblicazione dei numeri dedicati e degli ambiti di servizio, quali Edilizia Privata, Demografico, Mobilità, Politiche Sociali, Istruzione, Polizia Locale, Suape, mercati, turismo cultura e altri.

L’Amministrazione intende rafforzare in questo modo la propria capacità di mantenere un costante contatto con i cittadini.

L’esperienza maturata durante l’emergenza sanitaria ha mostrato infatti che la reattività e resilienza rispetto alla emergenza sociale ed economica si è basata su una forte accelerazione della trasformazione digitale come strumento fondamentale per modificare radicalmente processi, comportamenti e relazioni con cittadini e imprese.

È emerso tuttavia, con altrettanta chiarezza, che un approccio puramente emergenziale non è sostenibile: serve mettere a frutto i risultati raggiunti, migliorarli nella prospettiva di garantire una solida base a queste nuove relazioni.