“Il Muto di Gallura” in Scena a Sassari e Cagliari

redazione

A 180 anni dalla nascita, SIGNIFICANTE omaggia Enrico Costa. Sabato 11 e Domenica 12 Settembre 2021 a Sassari e Cagliari in scena uno spettacolo dedicato a “Il Muto di Gallura” con Alessandro Achenza, Daniele Monachella, Andrea Congia e il Coro di Aggius Galletto di Gallura

Prosegue la Rassegna di Spettacolo tra Parola e Musica – SIGNIFICANTE con un omaggio, a 180 anni dalla sua nascita, allo scrittore sassarese Enrico Costa, attraverso un’opera musico-teatrale dedicata al romanzo Il Muto di Gallura. Il lavoro si inserisce all’interno della quattordicesima edizione della Rassegna, dal titolo ISCURU, che si presenta come primo segmento di TRA LE MUSICHE, il programma artistico-culturale con cui la Casa di Suoni e Racconti indaga l’agire performativo della Musica.

Due gli appuntamenti in programma: Sabato 11 Settembre 2021 presso Piazza Monica Moretti a Sassari alle ore 21:00 (evento inserito nel cartellone SASSARI ESTATE 2021) e Domenica 12 Settembre 2021 presso il Parco dell’Ex Vetreria a Cagliari (Via Andrea Ampere 4 – Pirri) alle ore 21:00.

La creazione artistica, nata su iniziativa del musicista Andrea Congia, si presenta come un incontro sonoro tra le voci degli attori interpreti Alessandro Achenza e Daniele Monachella, la chitarra classica di Andrea Congia e i canti tradizionali “a tasgia” del Coro di Aggius Galletto di Gallura. In linea con l’orizzonte divulgativo di Enrico Costa, lo spettacolo si presenta come un pretesto artistico per raccontare la Storia. Uno scorcio delle vicende del banditismo sardo diviene esperimento scenico multiartistico nel quale la Parola e la Musica si fondono in un arco che va dalla Tradizione al Teatro, per far rivivere sul palcoscenico il Muto di Gallura, Bastiano Razzu Addis Tansu.

Il costo del biglietto d’ingresso per l’appuntamento sassarese è di 10 euro, mentre la partecipazione alla replica cagliaritana è libera (con offerta) e per accedere alle aree di Spettacolo sarà necessario essere in possesso del Green Pass.

I PARTNER – La realizzazione della Rassegna è resa possibile grazie al supporto di numerosi partner e gode del Patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, della Città Metropolitana e del Comune di Cagliari, della Municipalità di Pirri e della Fondazione di Sardegna. L’evento sassarese in particolare beneficia del Patrocinio del Comune di Sassari ed è realizzato con la collaborazione dei Rotary Club e dei Rotaract Club cittadini (Sassari, Sassari Nord e Sassari Silki), il Lions Club Sassari Host e con il supporto della Libreria Dessì (presso la quale sarà possibile acquistare i biglietti in prevendita) e della casa editrice Catartica Edizioni. A sostegno dell’intero Progetto è stata attivata una campagna di crowdfunding sulla piattaforma buonacausa.org (buonacausa.org/cause/tra-le-musiche-2021).

LO SPETTACOLO

IL MUTO DI GALLURA di Enrico Costa

Storia di un Vendicatore Sardo

Concerto Narrativo

Produzione – Casa di Suoni e Racconti

Drammaturgia – Andrea Congia

Alessandro Achenza, Daniele Monachella, Coro di Aggius Galletto di Gallura – voci

Andrea Congia – chitarra classica/synth

Bastiano Razzu Addis Tansu, il Muto, diavolo partorito dalla Gallura, l’Inferno di Granito.

Tra cronaca e artificio letterario, protagonista di una delle Faide più sanguinose della Storia della Sardegna. Una Strage di Vendetta, Amore, Irrazionalità. Tra Parola e Musica gli interpreti Alessandro Achenza e Daniele Monachella invitano a rivivere gli avvenimenti di quel brutali istanti lontani, istoriati dalle sonorità desertiche e dagli echi western del musicista Andrea Congia e dai canti a tasgia del Coro di Aggius “Galletto di Gallura”.

Il Libro

Il Muto di Gallura – Racconto Storico Sardo di Enrico Costa è un’opera che, sin dalla sua pubblicazione (1884-1885), ha destato un interesse tale da garantirle sia una considerevole continuità editoriale, con numerose edizioni e ristampe, sia molteplici trasposizioni nel mondo del teatro, del cinema e dei fumetti. Il Romanzo, che presenta i tratti di un reportage giornalistico con squarci narrativi, ricostruisce le vicende del bandito Bastiano Razzu Addis Tansu, muto dalla nascita, e della tremenda faida che a metà Ottocento ha sconvolto il territorio di Aggius e dell’intera Gallura.

Enrico Costa (Sassari 1841 – 1909)

Massimo esponente del Romanzo Storico Sardo, lo scrittore sassarese Enrico Costa è uno dei più attivi animatori culturali dell’Ottocento Isolano. Dedica la sua carriera divulgativa, letteraria e giornalistica, alla ricerca documentaria, supportata dal suo impiego presso l’Archivio Comunale di Sassari. L’abbondante corpus di opere da lui prodotte, animato da un fortissimo interesse nei confronti della Storia della Sardegna, non circoscrive l’Autore nei confini dell’Isola, ma lo proietta verso le correnti culturali del suo tempo.

SUL WEB: www.traparolaemusica.com

EVENTO FACEBOOK – SASSARI: https://fb.me/e/2zKWcmyEF

EVENTO FACEBOOK – CAGLIARI: https://fb.me/e/1zQWMs0Zx