Cagliari: Comune, AIRC e Strada Facendo uniti per la prevenzione del tumore al seno

redazione

L’Assessore alle Attività Produttive e Turismo del Comune di Cagliari, Alessandro Sorgia e la Presidente della Commissione Pari Opportunità, Stefania Loi, hanno partecipato nella mattina di oggi, venerdì 1 ottobre 2021, all’inaugurazione della campagna di raccolta fondi nata su iniziativa dell’Associazione Italiana Ricerca sul Cancro.

La campagna, patrocinata dall’Assessorato alle Attività Produttive e Turismo e dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Cagliari, si basa sulla vendita delle spille del nastro rosa che sarà attiva dal 1 ottobre e fino al termine del mese, nelle vie dello shopping di Cagliari.

In via Manno e via Garibaldi sarà possibile acquistare, presso le attività commerciali che hanno aderito all’iniziativa, le spille con una donazione minima di due euro.

“Un’iniziativa importante – ha commentato l’Assessore Alessandro Sorgia – a favore degli ultimi. Siamo contenti di sostenere questa iniziativa e ringraziamo l’Associazione Strada Facendo che con il suo impegno promuove iniziative sempre molto importanti. Il Presidente Stefano Rolla è molto sensibile a questi argomenti e noi continueremo a sostenere queste manifestazioni accanto a lui”.

A scendere nei dettagli del fenomeno che l’AIRC cerca di contrastare con manifestazioni di questo tipo, è stata Stefania Loi che ha ribadito l’importanza dell’iniziativa per la quale la Commissione Pari Opportunità da lei presieduta non poteva certo restare indifferente.

“Per capire – ha aggiunto la Consigliera Loi – quanto sia importante la ricerca, basti sapere che l’aspettativa di vita è cresciuta dell’87% e per questo motivo le associazioni hanno un ruolo fondamentale perché contribuiscono alla raccolta di fondi che serviranno per creare le strutture idonee a fare una prevenzione adeguata oltre che una ricerca di cure efficaci contro la malattia”.

Accanto all’AIRC, si è schierata l’Associazione dei commercianti “”Strada Facendo” a nome della quale la vice presidente, Roberta Follesa, ha seguito l’iniziativa.

“Riteniamo – ha spiegato la rappresentante di “Strada Facendo” – che anche noi commercianti dobbiamo fare la nostra parte per sostenere le associazioni che ci aiutano a star bene”.

A ringraziare i commercianti di via Manno e via Garibaldi per aver aderito all’iniziativa che ogni anno porta all’Associazione nuove risorse per alimentare le varie attività di prevenzione, è stato il Presidente del Comitato Regionale Sardegna AIRC, Pietro Biggio che ha partecipato alla piccola cerimonia di inaugurazione che si è tenuta nelle vie dello shopping della città.