Autunno cameristico a Palazzo Siotto a Cagliari

Autunno cameristico a Palazzo Siotto, sabato omaggio a Beethoven con Maurizio Paciarello che eseguirà su un fortepiano d’epoca Waldstein e Appassionata

redazione 

Proseguono nel Palazzo Siotto di Cagliari gli appuntamenti dell’autunno cameristico che in questa prima parte vedono la collaborazione della sede cagliaritana dell’Associazione Mozart Italia.

Sabato 9 ottobre alle 20,30 omaggio a Ludwig Van Beethoven con Maurizio Paciariello che presenterà al pubblico il lato eroico della poetica beethoveniana, interpretando al fortepiano Appassionata e Waldstein, due tra le più celebri e amate composizioni del Maestro di Bonn.

Le Sonate Waldstein e Appassionata sono tra le più ampie e virtuosistiche tra le 32 composte da Ludwig van Beethoven nell’arco di tutta la sua vita. Sicuramente sono tra le più eseguite e amate, perché incarnato perfettamente il cosiddetto “secondo stile” beethoveniano. Lo stile epico e grandioso dell’Eroica e della Quinta, del Fidelio e del Concerto “Imperatore”.

Poter ascoltare queste notissime composizioni eseguite su uno strumento dell’epoca (la copia di un pianoforte viennese Walter del 1802) restituisce ancora più vivi tutti i tratti di inaudita modernità della scrittura beethoveniana. Lungi dall’esserne sminuita, la poetica di questi capolavori viene al contrario esaltata dalla loro esecuzione su uno strumento originale. La costante ricerca dei limiti sonori e timbrici dello strumento, uno dei tratti più tipici dalla personalità pianistica di Beethoven, mette infatti in una luce ancora più vivida la forza drammatica delle due meravigliose Sonate.

Maurizio Paciariello è uno dei più noti e accreditati interpreti beethoveniani su strumenti originali. Le sue incisioni di brani poco noti del maestro di Bonn (Concerto in MI b Magg. WoO 4, Rondò in Si b Magg., Concerto in Re op.61°) hanno avuto premi e riconoscimenti dalla critica internazionale e la sua integrale delle Sonate per pianoforte è giunta al terzo volume.

Biglietto unico: 8 euro.

Per assistere ai concerti sarà necessaria, oltre alla presentazione del green pass, la prenotazione ai numeri 070 682384 / 333 4835713 oppure tramite mail a info@fondazionesiotto.it.