Selargius, giornata di eventi per dire basta alla violenza sulle donne

redazione

Tre faretti rossi a illuminare la facciata del Municipio di via Istria, in ricordo del brutale assassinio delle sorelle Mirabal, e un’intera giornata di eventi in programma: anche Selargius dice basta alla violenza sulle donne.

Si parte domani, alle 11,30, da Su Planu, con l’inaugurazione di “Lacrime di Donne”: l’opera realizzata dalla giovane artista selargina Virginia Gaviano che ha voluto omaggiare la comunità con un simbolo concreto contro la violenza di genere.

Seguirà l’esposizione degli elaborati sul tema preparati dagli studenti della IA, IE e IIIB della scuola secondaria di Su Planu.

Di pomeriggio si proseguirà al teatro Si ‘e Boi, con gli screening gratuiti per la diagnosi precoce del tumore mammario (dalle 15). Alle 20 appuntamento con “Voci di Donne” e tanti importanti ospiti che offriranno il loro punto di vista e preziosi spunti di riflessione su quella che continua a essere un’emergenza sociale. Durante la serata si esibiranno anche diversi artisti coordinati dall’associazione Futura arte e spettacolo.