Una sedia rotelle donata dal Rotary Club alla Galleria comunale d’Arte di Cagliari

redazione

Da oggi i visitatori dei Musei Civici di Cagliari che – pur non essendo affetti da disabilità tali da doversi muovere con il proprio presidio sanitario – hanno difficoltà di deambulazione o a stare in piedi a lungo, potranno usufruire di una sedia a rotelle per poter visitare la Galleria comunale.

Il Rotary Club Cagliari Est ha infatti donato una sedia a rotelle per consentire di visitare le opere custodite alla Galleria Comunale a chi ha problemi a deambulare o si trovi in una situazione di particolare difficoltà fisica.

La consegna è stata effettuata questa mattina di sabato 15 gennaio dalla Presidente del Rotary Club Cagliari Est Stefania Bandinelli all’Assessora alla Cultura Maria Dolores Picciau.

“E’ un modo per favorire le persone anche solo momentaneamente fragili – ha dichiarato l’assessora alla Cultura Maria Dolores Picciau – e al contempo promuovere la conoscenza dei tesori della nostra città”.

“In un momento particolarmente difficile per la salute delle persone in cui abbiamo dovuto reinterpretare i vincoli di prossimità, aggregazione e relazione, è apprezzabile che la società civile si mobiliti per fare gesti di solidarietà. Questa importante iniziativa del Rotary Club Cagliari Est – ha concluso l’assessora Picciau – serve a migliorare la vita di chi è in difficoltà, e l’agire solidale fa sentire meno solo chi è più vulnerabile”.