Cagliari, Movida e Centro storico: sanzionati tre giovani per abbandono di rifiuti

redazione

Nel corso del precedente fine settima sono stati eseguiti, nelle ore notturne, i consueti controlli sul corretto conferimento di rifiuti nel centro storico, in particolar modo nelle zone della movida.

Agenti della Polizia locale in borghese hanno proceduto ad effettuare sopralluoghi nelle Piazze San Sepolcro, Savoia, Sant’Eulalia, Dettori, scalette Santa Teresa e zone limitrofe.

Dopo aver rilevato la presenza di alcuni gruppetti di giovani intenti a consumare bevande e cibo da asporto nelle scalette San Sepolcro, si effettuava il controllo a distanza. Successivamente tre giovani si allontanavano, lasciando una busta di carta con resti di cibo da asporto, una lattina e bicchieri di plastica. Fermati e identificati, sono stati sanzionati. Per due minorenni le sanzioni sono state notificate alle famiglie.

“Prosegue dunque con la massima attenzione l’attività di monitoraggio nel centro storico – dichiara l’assessore all’Igiene del suolo Alessandro Guarracino – in modo particolare nei fine settimana: tolleranza zero con controlli serrati e sanzionamenti.