Cagliari, un’App per i parcheggi destinati alle persone con fragilità

redazione

L’Ufficio Disability Manager del Comune di Cagliari ha predisposto un’App che consente ai cittadini che usufruiscono degli stalli disabili e rosa, di sapere quanti stalli sono presenti alla distanza massima di 100 metri dal luogo di destinazione prescelto.

L’app, gratuita e consultabile da smartphone, tablet o pc, è stata realizzata nell’ottica di agevolare gli spostamenti in città degli utenti deboli.

L’applicazione per il momento non segnala se lo stallo è occupato o se lo stallo è riservato, ma la sua consultazione offre un’alternativa di parcheggio nella zona di interesse, un’informazione attualmente non disponibile.

In città sono presenti 1.869 stalli disabili a fronte di 29.816 stalli liberi e 4.072 stalli blu e 33 stalli rosa. La normativa vigente prevede il tracciamento di almeno 1 stallo disabili ogni 50 o frazione di 50 per stalli generici . A Cagliari è presente 1 stallo disabili ogni 18 stalli generici, verifica eseguita sommando stalli blu e stalli liberi.

“E’ un passo avanti per migliorare la qualità della vita in città – sottolinea l’assessore alla viabilità Alessio Mereu – soprattutto per le persone con fragilità. Siamo consapevoli che tante siano le cose ancora da fare e stiamo lavorando per garantire che tutti gli stalli disabili abbiano un accesso sicuro al marciapiede, una zebrata e segnaletica rinnovata”.

E’possibile scaricare l’ App dal link sotto indicato.