OttoXOtto: le opere di Antonello Ottonello in mostra al Lazzaretto di Cagliari

Un omaggio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Cagliari a partire da mercoledì 23 febbraio. La mostra è curata da Alessandra Menesini

di Antonio Tore

Mercoledì 23 febbraio 2022 alle ore 17:30, nella Sala Archi del Lazzaretto di Cagliari, sarà inaugurata la retrospettiva di Antonello Ottonello “Otto X Otto”, a cura di Alessandra Menesini.

La mostra è un omaggio che l’Assessorato alla Cultura del Comune di Cagliari ha voluto rendere alla poliedrica figura di Antonello Ottonello, artista tanto amato in città e non solo, a sei mesi dalla scomparsa.

Realizzata in collaborazione con la Fondazione per l’Arte Bartoli Felter, la mostra raccoglie parte dei lavori del Maestro messi a disposizione dalla famiglia, scelti da Alessandra Menesini per raccontare il percorso artistico di Ottonello dagli esordi, con le “tarlatane” ispessite e intrise di colore, passando per le “camicie” dei minatori, le “lance”, i “cuscini”, le “valigie” simbolo delle tante emigrazioni di una volta e argomento al quale l’artista era particolarmente legato e un esemplare della serie dei “bronzi”, appartenente agli ultimi anni.

Tutte opere che dimostrano con quanta sensibilità e delicatezza Ottonello trattasse tematiche particolarmente difficili e dolorose, senza mai sminuirne la gravità, ma che svelano anche il suo lato giocoso e felice, rappresentato in mostra dalle svettanti lance che aprono il percorso di visita.

L’evento rientra nell’ambito della programmazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Cagliari ed è proposta dall’ATI Cooperativa Sant’Elia 2003 – Orientare Srl.

La mostra “OttoXOtto” sarà visitabile al Lazzaretto di Cagliari sino al 27 marzo 2022, dal martedì alla domenica, dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle ore 16:00 alle 20:00.