Cagliari aderisce alla Giornata delle Malattie Rare 2022

redazione

n occasione della Giornata delle Malattie Rare 2022, questa sera di lunedì 28 febbraio il Palazzo Civico di via Roma 145 si tinge d’azzurro, fucsia e verde. Giunta alla sua XV^ edizione, la campagna a cui ha scelto di aderire anche l’Amministrazione comunale di Cagliari, promuove in tutto il mondo l’equità come accesso a pari opportunità, che possano valorizzare il potenziale delle persone con malattie rare.

Sebbene le malattie rare riguardino oltre 2 milioni di famiglie in Italia, 30 milioni in Europa e 300 milioni nel mondo, restano mali sconosciuti ai più. E spesso anche alla comunità scientifica, come nel caso delle ultra-rare e delle orfane di diagnosi.

Oggi più che mai – spiegano gli organizzatori della campagna di sensibilizzazione “Accendiamo le luci sulle malattie rare”, promossa da UNIAMO Federazione Italiana Malattie Rare, coordinatore Nazionale della Giornata – è necessario portare l’attenzione di tutti su queste malattie, affinché nessuno sia lasciato indietro, né dalla ricerca scientifica, né dalle tutele sociali.