8 marzo: i Musei Civici di Cagliari si tingono di rosa e profumano di mimose

In occasione della Festa della Donna, celebrata in tutta Italia l’8 marzo per ricordare le conquiste storiche delle donne e le loro battaglie per l’emancipazione, le signore potranno visitare la Galleria Comunale d’Arte, il Palazzo di Città e il Museo d’Arte Siamese con il biglietto ridotto.

Alla Galleria Comunale le visitatrici e i visitatori potranno ammirare i capolavori delle Collezioni permanenti Ingrao e Sarda e la mostra temporanea “Tempo in processo. Opere 1965-2021” dedicata all’artista Giovanni Campus, a cura di Marco Meneguzzo.

Il Palazzo di Città propone al pubblico la mostra temporanea su Gastone Biggi, “Il Canto sospeso della pittura”, a cura di Claudio Cerritelli. La mostra è una grande retrospettiva dedicata al pittore romano.

Al Museo d’Arte Siamese è possibile ammirare la Collezione permanente di arte orientale donata al Comune dal collezionista Stefano Cardu.

Per ricordare la donna attraverso l’arte e la bellezza, alla Galleria Comunale d’Arte sono previste, a cura degli storici dell’arte del Museo, due visite speciali tematiche, una alle ore 11 e l’altra alle ore 16. Per partecipare è necessario prenotarsi tramite il sito:

https://sistemamuseale.museicivicicagliari.it/

Per informazioni inviare una mail a:
– infoeprenotazioni@museicivicicagliari.it
oppure telefonare ai numeri (dal martedì alla domenica, ore 10 – 18):
– Galleria Comunale d’Arte: 0706776454
– Palazzo di Città: 0706776482
– Museo d’Arte Siamese: 0706776543

Per garantire il contingentamento del pubblico, nel rispetto delle vigenti normative atte a prevenire la diffusione del Covid–19, per accedere ai Musei è necessario esibire il Super Green Pass per le persone sopra i 12 anni e indossare la mascherina chirurgica.