Selargius: A Su  Planu si parlerà  per  tre mesi di Preistoria e Storia della Sardegna

Gli incontri, con il patrocinio del Comune di Selargius, si svolgeranno  nei locali comunali  di via Metastasio e  saranno gestiti dal giornalista  Sergio Atzeni

redazione

L’iniziativa, sotto il patrocinio   del Comune di Selargius che appunto rende disponibili   i locali,   portata avanti in accordo con l’Assessore al Decentramento Cristina Pilo,  consiste in 22 incontri gestiti da Sergio Atzeni, giornalista, guida turistica e scrittore specializzato in storia della Sardegna con all’attivo oltre 25 pubblicazioni sull’argomento.

Gli incontri  inizieranno ad Aprile del 2022,  avranno cadenza  bisettimanali di 2 ore ciascuno di pomeriggio  per una durata totale  di circa tre mesi.

Si parlerà della lunga storia della Sardegna partendo dalla sua formazione geologica per arrivare fino alla approvazione della  Regione Autonoma.

A tutti i partecipanti sarà consegnato gratuitamente in formato file PDF il libro di Sergio Atzeni  “Preistoria e storia di Sardegna” per meglio seguire gli incontri.

Durante gli incontri saranno proiettate decine di foto e ricostruzioni dei maggiori monumenti archeologici della Sardegna, numerosi saranno i filmati e le mappe geografiche  che serviranno a meglio comprendere i tanti fatti che hanno interessato per diversi  millenni l’Isola.

Saranno trattati tutti gli argomenti che hanno caratterizzato la preistoria e  la storia   isolana con dovizia di particolari, partendo dalla  formazione geologica e  dal periodo paleolitico e neolitico con le prime culture  autoctone di Bonu Ighinu e  Ozieri.

Il periodo nuragico con tutte le sue peculiarità sarà al centro di parecchi incontri dove si parlerà diffusamente  delle sue espressioni più conosciute come i pseudonuraghi, nuraghi complessi,  villaggi nuragici, tombe dei giganti, santuari nuragici, templi a pozzo e a Megaron,    bronzetti e non mancherà la disamina delle grandi Statue di Mont’e Prama.

Sono previste, con formula da stabilire con i partecipanti, anche delle visite al Semù –  Selargius Museum e al villaggio neolitico di Su Coddu, al museo archeologico di Cagliari e ai siti archeologici più importanti oggetto degli incontri.

Si proseguirà con Fenici, Cartaginesi, Romani, Vandali e  Bizantini e largo spazio sarà dato al periodo Giudicale al quale  seguirà la storia del Regno di Sardegna con Catalani, Spagnoli e Piemontesi.

Si proseguirà con la storia della Sardegna Italiana con le varie  problematiche sociali e politiche con il fenomeno del banditismo e della grande  crisi economica.

La prima guerra mondiale e i fenomeni collegati come il Fascismo e la nascita dell’idea di autonomia sarà l’oggetto della parte finale degli incontri che  si concluderanno con  l’approvazione dello  statuto speciale della Sardegna che segna  l’autonomia dell’isola nel 1948.

La  partecipazione degli incontri è gratuita e aperta a tutti, a patto  che si sia   in regola con le vigenti disposizioni anti Covid e si tengano le distanze minime consigliate.

I posti disponibili  sono  ridotti per questo chi fosse  interessato alla frequenza di tutti gli incontri potrà inviare subito la richiesta di partecipazione  tramite mail a sergioatzeni@hotmail.it. I primi che aderiranno acquisiranno il diritto alla partecipazione di cui sarà data conferma insieme a date e orari.

Per informazioni ulteriori chiamare il 320 176 0338

Specificare nella richiesta:

1 -Di voler partecipare agli incontri per tutti i tre mesi previsti

2 – Nome Cognome

3 – Data di nascita

3 –  Residenza

4 – numero  cellulare

5 – indirizzo mail

6 – autorizzazione al trattamento dei dati personali

 

Fac simile

Il sottoscritto…………………………….nato a ………………il…………….residente…………………………………

cellulare n………………………………e-mail…………………………………………….

chiede di partecipare agli incontri nella  sala del Comune di Selargius in via Metastasio a Su Planu, di “Preistoria e Storia della Sardegna” per tutti  i tre mesi previsti che si svolgeranno a partire da aprile 2022 con cadenza bisettimanale di pomeriggio.

Autorizzo  al trattamento dei miei dati personali.