Compleanno numero 108 per Speranza Aresu, la cagliaritana più longeva

redazione

Ha superato due guerre mondiali, altrettante pandemie e tutte le difficoltà che la vita le ha posto davanti ma oggi, 4 aprile 2022, Speranza Aresu può vantare un invidiabile stato di salute nel giorno del suo compleanno numero 108.

Un traguardo che le vale la palma di ultracentenaria più longeva della città di Cagliari e che l’amministrazione ha voluto festeggiare con il Presidente del Consiglio Comunale, Edoardo Tocco, accorso a farle visita.

Nata a Seui il 4 aprile 1914, la signora Aresu è stata sposata con Antonio Piga ma è rimasta vedova dal 1964. Dal matrimonio sono nati cinque figli che ora le permettono di godersi sei nipoti e due pronipoti, dopo una vita dedicata alla famiglia e al lavoro.

L’insegnamento è stata una delle sue passioni che ha potuto esercitare, oltre che nel suo paese natio, anche a Cagliari nella scuola di via Garavetti.

Ancora in forma, tanto da voler qualche volta andare a fare la spesa di persona, segue tutte le vicende di attualità in tv e si tiene aggiornata su tutto quello che le accade intorno.

Nel giorno della sua festa, il Presidente Edoardo Tocco le ha portato in dono, oltre che gli auguri di tutta l’Amministrazione, anche una pergamena ricordo e una medaglia celebrativa con il simbolo del capoluogo sardo.