Giovedì anteprima a Cagliari con Francesco Abate e il suo ultimo libro

redazione

Con l’attesa anteprima dedicata al nuovo libro di Francesco Abate, Il complotto dei Calafati edito da Einaudigiovedì 21 aprile a Cagliari parte ufficialmente l’edizione 2022 del festival culturale Liberevento, organizzato dall’associazione Contramilonga.

L’appuntamento, realizzato in collaborazione con la Libreria Il Bastione, è alle 20,30 (ingresso a partire alle 19,30 dietro presentazione del green pass) negli spazi di Bingia Pernis, il luogo in cui, con una grande scena corale, si apre il romanzo che vede ancora una volta protagonista Clara Simon.

A presentare il libro sarà lo stesso Francesco Abate che proporrà un interessante monologo.

Il libro. Una coppia di nobili e il loro autista sono assassinati in un agguato. Il delitto rischia di avere gravi conseguenze politiche: tutto porta verso la pista socialista. Eppure qualcosa non torna. In particolare a Clara Simon, collaboratrice senza firma de «L’Unione». Clara è giovane, bella e ricca. Quello che non le perdonano a Cagliari è di essere per metà cinese e di voler diventare la prima giornalista investigativa italiana.

Informazioniwww.liberevento.it. Pagina Fb: festival culturale Liberevento. Pagina Instagram: festival_liberevento.

Contributi. Liberevento è realizzato con il contributo di Regione autonoma della Sardegna Ass.Pubblica Istruzione, Informazione, Beni Culturali, Spettacolo e Sport, Presidenza del Consiglio regionale, Comuni di Iglesias, Calasetta, Masainas, Macomer, Carbonia, Gonnesa, Villamassargia, Fondazione di Sardegna, Portovesme S.r.l., Presidi del libro, SBIS, Sistema bibliotecario Sarcidano Barbagia di Seulo.

(foto di Daniela Zedda)