A Cagliari il 7 maggio “Tumori Femminili e sport: un calcio al cancro”

Torna l’attesissimo evento dell’anno Tumori femminili e sport: un calcio al cancro che giunge alla sesta edizione
di Antonio Tore

Torna l’attesissimo evento dell’anno Tumori femminili e sport: un calcio al cancro che giunge alla sesta edizione. Sarà il 7 maggio a Cagliari in Aula consiliare in Via Roma 145, dalle 8:30 alle 13:30 e al Centro Sportivo Giuseppe Belly (ex campo Ossigeno) in Viale Cimitero 29 dalle 16.

L’iniziativa è organizzata da Mai Più Sole contro il Tumore e Fondazione Taccia, con la collaborazione di Fidapa BPW sezione Cagliari, il patrocinio del Comune di Cagliari, del Cagliari Calcio, di Cittadinanzattiva, di SIPO (Società Italiana Psiconcologia) regione Sardegna, di Karalis Pink Team Daniela Secchi e Passu Passu.

“Il gioco di squadra fa la differenza” e “La vita è tutto il resto” sono i leitmotiv che ruotano attorno a Mai Più Sole e che emergono con la manifestazione “Un calcio al cancro” nata proprio per mettere in luce il gioco di squadra tra operatori sanitari, medici, amici, familiari e pazienti durante il percorso di cure oncologiche. E se lo sport è fondamentale in ottica preventiva, riabilitativa e andrebbe prescritto come si fa con un farmaco, le amiche di Mai Più Sole mettono in campo anche la medicina del sorriso, della Vita oltre la malattia.

L’iniziativa si svolge in due momenti differenti:

Nella mattinata, come in un’armoniosa azione corale, si “passeranno la palla” esperti del settore dell’oncologia, della medicina sportiva, rappresentanti delle associazioni di volontariato e pazienti che racconteranno, col sorriso, il proprio trascorso oncologico.

La sera si avrà la vera e propria dimostrazione sportiva del gioco di squadra: infatti si svolgerà un torneo di calcio a 5 amatoriale (perlopiù femminile) a cui partecipano pazienti, medici, familiari, giocatori amatoriali e professionisti promuovendo lo spirito del fair play e dell’amicizia.

Programma Scientifico: Modera Daniela Cadeddu

Saluti: Albachiara Bergamini, Fondazione Taccia, Mai Più Sole, Fidapa BPW sezione Cagliari, Edoardo Tocco, Presidente del Consiglio del Comune di Cagliari

Interventi: Daniele Farci, Direttore Unità Medicina e Oncologia, Nuova Casa di Cura di Decimomannu coordinatore Aiom Sardegna, consigliere Nazionale Aiom, Consigliere Lilt Cagliari, Consigliere Ordine Medici Cagliari parlerà di
“Stili di vita e tumori”

Clelia Madeddu, oncologa ospedale Policlinico Duilio Casula e professoressa associata dell’Università degli studi di Cagliari interverrà su “L’alimentazione come integrazione all’attività fisica nella prevenzione e nella terapia dei
tumori”

Testimonianza Nicoletta Brucchietti

Marco Scorcu, Responsabile Medicina dello Sport ASSL Cagliari, Ospedale San Giovanni di Dio, Cagliari, Responsabile sanitario Cagliari Calcio parlerà di “Esercizio fisico nella prevenzione dei tumori femminili: quale, quando  e quanto”

Testimonianza Marilena Serra

Massimo Dessena, chirurgo senologo Policlinico Duilio Casula, Monserrato, coordinatore Regionale SIC
“Riduzione dell’aggressività chirurgica e migliore qualità di vita”

Testimonianza Michele Marongiu, Acentro per il sociale

Daniela Tocco, Insegnante di educazione Fisica, Allenatore e Formatore sportivo, Personal e Mental Coach
“Dalla Teoria alla Realtà: Il Ruolo dell’Attività Motoria per il Benessere dopo la Malattia”

Testimonianza Marina Montisci, presidente Karalis Pink Team Daniela Secchi

Barbara Pintus, operatore specializzato linfodrenaggio metodo vodder, terapista della riabilitazione Centro CDR, Cagliari: “Il ruolo del fisioterapista nel percorso riabilitativo delle pazienti mastectomizzate”

Segni Nicoletta e Cau Samuela, insegnanti di Pilates: “Riequilibrio posturale con il metodo pilates dopo il tumore al seno”

Un Torneo Calcio a 5 femminile amatoriale si svolgerà a Cagliari alle ore 16, al Centro sportivo Giuseppe Belly (ex campo Ossigeno) in Viale Cimitero 29. Sarà presentato dal giornalista Fabrizio Serra e scenderanno in campo le squadre:

Cagliari Calcio Femminile

Karalis Pink Team

Mai Più Sole Contro il Tumore

Passu Passu