“I Concerti di primavera”: domenica a Iglesias chiusura di sipario

I Concerti di primavera, domenica a Iglesias chiusura di sipario con le arie fiabesche proposte dall’ensemble Kairos

redazione

Domenica 5 giugno a Iglesias cala il sipario su I concerti di Primavera, la rassegna musicale che quest’anno celebra i giovani talenti sardi, organizzata dall’associazione Anton Stadler sotto la direzione artistica di Fabio Furìa.

L’ultimo appuntamento, in programma come sempre alle 19,30 nel suggestivo Teatro Electra, sarà incentrato su arie fiabesche con il concerto Dalla favola musicale all’opera che vedrà sul palco l’ensemble Kairos (composto da Gabriele Barria, narratore; Pietro Nonnis, flauto; Emanuela Muzzu, oboe, Paolo Pontillo, clarinetto; Stefania Loddo, fagotto; Miriam Picciau, corno).

Il programma della serata proporrà brani da S. Prokofiev a E. Grieg passando per grandi autori dell’opera italiana come G. Verdi e G. Rossini.

Biglietti10 euro (singolo platea), 7 euro (singolo loggia), 5 euro (bambini sotto i 10 anni.

Informazioni e prenotazioni342 5805156; sito internet www.associazioneantonstadler.com, mail. infoantonstadler@gmail.com. Pagina Fb: Anton Stadler Iglesias.

L’iniziativa è realizzata con il contributo di: Ministero della CulturaRegione autonoma della Sardegna, Fondazione di Sardegna, Comune di Iglesias.

In collaborazione con: Conservatorio “Giovanni Pierluigi da Palestrina”, Cantine Aru- Iglesias.

Ensemble Kairos

GABRIELE BARRIA, NARRAZIONE

Strumentista e Vicedirettore della Banda Musicale di Monti, Vicedirettore del Coro Confraternita “San Gavino” di Monti e fondatore e direttore artistico del Coro Sos Balaros di Monti, Gabriele Barria consegue nel 2021 il Diploma Accademico di I livello in Canto presso il Conservatorio “Giovanni Pierluigi da Palestrina” di Cagliari; attualmente frequenta il Biennio Ordinamentale presso il medesimo Conservatorio. Ha partecipato a numerosi corsi di perfezionamento e Masterclass con i Maestri Francesca Sassu, Giovanna Donadini, Fabrizio Ventura, Bruno Lazzaretti, Pasquale Veleno, Mary Setrakian, Luciana Serra. Dal 2020 collabora con l’Ensemble Fenice con il quale ottiene il Primo Premio per la sezione Musica da Camera al XXIII Concorso Internazionale di Musica “Pietro Argento”.

Ha collaborato con il “Coro Colsper Lirico Sinfonico” di Parma e dell’Emilia Romagna e con l’Associazione Corale “Luigi Canepa” di Sassari.

PIETRO NONNIS, FLAUTO

Pietro Nonnis consegue il Diploma Accademico di II livello in flauto con il massimo dei voti e la Lode presso il Conservatorio “Giovanni Pierluigi da Palestrina” di Cagliari. Ha partecipato a numerosi corsi di perfezionamento e Masterclass tenuti dai Maestri Julien Beaudiment, Michel Moragues, Riccardo Ghiani, Stefano Parrino.

Attualmente svolte attività di insegnamento presso l’Istituto “Don Bosco” di Cagliari e collabora regolarmente con l’Orchestra del Conservatorio di Cagliari e l’Ensemble Scisma di Cagliari.

PAOLO PONTILLO, CLARINETTO

Paolo Pontillo frequenta il corso di clarinetto al conservatorio di Cagliari, fa parte di numerosi gruppi da camera, e collabora abitualmente con l’orchestra del conservatorio di Cagliari. Ha frequentato numerose masterclass con docenti come Pasquale Iriu.

STEFANIA LODDO, FAGOTTO

Stefania Loddo si diploma nel 2020 presso il Conservatorio “Giovanni Pierluigi da Palestrina” di Cagliari sotto la guida del Maestro Alessandro Mura e attualmente frequenta il Biennio Ordinamentale presso il medesimo Conservatorio.

Ha partecipato a numerose Masterclass tenute dai Maestri Jurij Likin, Roman Novozamsky, Giuseppe Lo Curcio, Sergio Azzolini.

Collabora regolarmente con varie formazioni da camera e orchestre, tra cui l’Orchestra del Conservatorio di Cagliari, l’Orchestra del Conservatorio di Sassari, l’Orchestra Kadossene e l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari.

Attualmente svolge attività di insegnamento presso il Liceo De Sanctis – Deledda di Cagliari.